05/12/09

un diavolo per capello

con divertita curiosità, su il Quaderno.it ho letto la strana notizia di una strampalata denuncia: "Carabinieri da Mainella: rinvenuta una ciocca di capelli. Un'altra è al Corso".
La vera unica notizia è che il prode mianella evidentemente ha creduto che fosse una chiara intimidazione fatta ai suoi danni da una fattucchiera, magari mandata da un ex-tabagista pentito! I carabinieri per un giorno si saranno sentiti quelli che della barzelletta sono gli utilizzatori finali, evviva. Fin qui la cronaca. Seguono due commenti alla notizia coi colleghi, quattro risatine ("...ma che pepe!!! ahah"), e tutto è passato di mente. Derubricato. Fino a quando, la sera stessa, sono uscito a fare due passi.

Era una notte buia e tempestosa. beh, non proprio. Era notte, la tempesta immaginiamola, fa scena...
mentre mi ritiravo a casa, camminando per il corso mi ha sopravanzato un cane randagio nero lucido, lucido tipo i capelli di Panucci, il calciatore. Appena mi fu davanti il cane-cerbero monotesta, scuote la mono-suddetta, e mi lascia cadere tra i piedi qualcosa.... ma cosa?!
Avete indivinato!
Tra i miei piedi di razionalista n°45 scorgo la famosa ciocca del peccato, che poi è una treccina (nota da razionalista). L'ho subito fotografata, la vedete qui accanto. Perchè proprio io? - mi domando.
Il vento cominciò a soffiare più forte. Sentiì cigolìi di porte socchiuse provenire da ogni finestra dei palazzi VUOTI che mi erano intorno.
-è un caso! ...una coincidenza...
Arrivai a passo svelto alla macchina, e una volta dentro esclamai: "sono in salvo", l'accesi, ascoltai per l'ennesima volta quel rumore strano che fa quando parte, e mi buttai giù per via annunziata.
-eh! se fossi stato mainella, ora correvo dai carabinieri! haha... ...aaaaaaaaaaaaaah!!!
Nell'istante in cui pensai quelle cose mi si palesò alla vista il gatto nero più grande, brutto, spoco e cattivo che mi sia mai capitato di vedere, ed io adoro i gatti neri!!! era lì, in mezzo al vicolo, a guardarmi.
Lucido.

- è un caso...


- ...cioè, ...sono DUE casi.

SZOCK!
clicca qui per un post a sorpresa!

7 commenti:

isabella ha detto...

parliamone.
data una treccia in una tabaccheria mai chiusa, paura carabinieri e derisione collettiva, è possibile incontrare un povero cane che semina trecce sui piedi?

però non ho capito bene il passaggio dal cane alla treccia.
il cane ha l'extension? ho bisogno di piu' dettagli, la trama mi appassiona.

piergiorgio ha detto...

il cane portava la treccia in bocca!!

3x7 Strega a Fette ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
3x7 Strega a Fette ha detto...

Abbiamo un carattere negativo ed, al contempo, positivo.
Siamo noi a decidere se essere vendicative o aiutare.
Siamo capaci di sortilegi, di scatenare tempeste, ma anche di prescrivere pozioni a base di erbe, di curare malattie, fatture e pozioni contro il malocchio.
Non abbiamo nulla a che vedere con la religione, ma solo con la natura: con l'energia e la sapieza femminile delle acque, della terra e dell'Uria, spirito delle case.
Siamo in grado di volare sulle scope grazie ad uno speciale unguento che ci rende leggere come un soffio d'aria e percorriamo distanze notevoli.
Ci divertiamo a fare dispetti. Facciamo correre gli animali fino a stancarli. Leghiamo le criniere dei cavalli in tante treccine. Siamo donne misteriose ed al chiarore delle stelle, cerchiamo un piacevole modo per "ingannare il tempo" e con candide camicie da notte danziamo intorno agli alberi per trattenere gli amanti appassionati e scacciare gli uomini non graditi con la complicità di una luna profumata di miele e di noci.
A volte dobbiamo proteggere le casa dal malocchio. Qualcuno ci ha chiesto aiuto. Così abbiamo adagiato quella treccia, sull'uscio della casa da proteggere per evitare che il male, l'invidia, la gelosia si introducessero all'interno E' necessario porre dinanzi alle porte tali tracce, perchè gli ospiti indesiderati non riescono a trattenersi dal contare i fili ne dallo sciolgierli. La speranza è che perdano tempo e quindi spunti il sole la cui luce, essendogli fatale, li induca a scappare.
Non è un caso e neanche un'intimidazione.
Qualcuno si intromesso in fatti altrui. Il cane?o Mainella?o Tu? Rimettete quella treccia la suo posto.

piergiorgio ha detto...

...è molto lungo il commento, e confesso che la parte centrale non l'ho letta. magari c'era spiegato che potrei essere in pericolo di vita. ma in questa pigra domenica pomeriggio trovo più comodo morire che leggere... :D

Dekaro ha detto...

eheh, no io invece ormai non mi meraviglio piu' quando capitano queste "coincidenze", anzi una volta che non ci si spaventa piu' (e non vengono rimosse nel momento in cui capitano) iniziano ad accadere sempre piu' spesso. Pero' volevo dire un'altra cosa: ma Mainella ha chiamato i carabinieri affinche' lo proteggessero dalla fattura??

P.S. 3x7StregaAfette, voglio che tu sappia che mi sei molto simpatica e non mi sognerei mai di fare o pensare alcunche' contro di te.
Piergiorgio, senti a me, ritrova quel cane e rificcagli la treccina in bocca...

TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNATE

3x7 Strega a Fette ha detto...

Karo Dekaro,la tua manifestazione di simpatia per me mi puzza un pò...
ma è reciproca ;-)